Policy privacy

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

BPVi e VenetoBanca: termini aperti per insinuare al passivo delle liquidazioni coatte amministrative i crediti

veneto banca insinuazione al passivoTERMINI ANCORA APERTI – ma ancora per poco- forse- PER INSINUARE AL PASSIVO DELLE LIQUIDAZIONI COATTE AMMINISTRATIVE I CREDITI derivanti dall'acquisto di azioni di BPVi e VenetoBanca.

Nella frenetica confusione che ha fatto seguito al D.L. del 26 giugno scorso - firmato anche dal ministro dell'Economia Paodan- sembrava in un primo momento che vi fosse tempo solo fino al 24 agosto per richiedere ai commissari l'ammissione del proprio credito al passivo della Liquidazione Coatta Amministrativa (LCA).

Sennonché il 31 luglio la Banca D'Italia ha precisato, con pubblicazione in Gazzetta, che il termine di sessanta giorni per insinuarsi decorre dalla pubblicazione in Gazzetta dei famigerati decreti del MEF n. 185 e 186 rispettivamente per popolare Vicenza e Veneto Banca, che hanno posto in liquidazione coatta le due banche e datati anch’essi 24 giugno come il decreto legge. E non decorrevano invece dalla data del 26 giugno, perché la pubblicazione del decreto non coincideva con quella di pubblicazione dei suddetti MEF.

Ad oggi in Gazzetta i decreti MEF non sono stati pubblicati per esteso, ma solo per estratto, e contenuti appunto nella medesima comunicazione in Gazzetta.

Siamo in Italia, avete capito. Ci si chiede: ma allora, la pubblicazione in Gazzetta della comunicazione della Banca d’Italia che dice quanto sopra, riportando per estratto i decreti, fa decorrere i sessanta giorni quale termine ultimo per l’insinuazione? Se così fosse, non sarebbe stato più semplice dirlo esplicitamente?

Ad ogni modo, io personalmente e prudenzialmente ritengo che la pubblicazione per estratto nella Gazzetta Ufficiale del comunicato di Banca d’Italia che contiene in sé anche per estratto i decreti MEF configuri proprio la ‘pubblicazione’ sia pur per estratto, dei decreti ministeriale da cui decorre il termine ultimo di 60 giorni per insinuarsi, che dunque sarebbe il prossimo venerdì 29 settembre.

Affrettatevi quindi a contattare le nostre sedi per la valutazione dell’opportunità di effettuare l’insinuazione al passivo.

Avv. Emanuela Bellini

Sede Adusbef Verona

 

L'Analista Finanziario

L'analista finanziario: Come investire

Avvocati di Adusbef Veneto

mappettabluveneto

clicca sulla mappa per trovare
il tuo professionista di Adusbef Veneto

Free business joomla templates