Policy privacy

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Cosa sono le Obbligazioni

Cosa sono le Obbligazioni


finanza-arLe obbligazioni sono titoli di credito autonomo, letterali e causali rappresentativi di prestiti contratti da una persona giuridica (Stato, ente pubblico, banca, spa) presso il pubblico, regolati dal Codice civile agli artt. 2410 e seguenti. I titoli obbligazionari incorporano un diritto di credito del sottoscrittore verso l'emittente, riguardante il pagamento di una somma nominale che risulta dai titoli a una data scadenza, nonchè pagamento degli interessi sull'importo dato a credito. Alla società a responsabilità militata non è consentita l'emissione di obbligazioni.

Si distinguono quindi dalle azioni perchè, mentre quest'ultime assicurano al suo titolare il diritto di partecipazione alla gestione della società e un dividendo che è subordinato all'esistenza di utili, le obbligazioni attribuiscono al titolare solo un credito che deve essere soddisfatto comunque alla scadenza prevista, a prescindere dei risultati dell'esercizio sociale. Generalmente le obbligazioni hanno diritto a un interesse annuale fisso, ma nella pratica, al fine di invogliare i risparmiatori alla sottoscrizione, si sono venuti a configurare altri tipi di obbligazioni che attribuiscono il diritto di partecipare a un sorteggio periodico di premi, consistenti di solito in un interesse ulteriore rispetto a quello previsto, oppure che conferiscono, in sede di rimborso dell' obbligazione, una somma maggiorata che tenga conto della svalutazione monetaria di quanto investito e ancora che attribuiscono oltre ad un interesse fisso annuale un diritto alla partecipazione agli utili di esercizio.


 


Categorie

- Obbligazioni indicizzate: Si tratta di titoli obbligazionari con caratteristiche notevolmente diverse a seconda dei casi, ma tutte comunque riconducibili all'esigenza di fornire al mercato titoli il cui valore sia protetto in tutto o in parte della perdita di potere d'acquisto della moneta. L'indicizzazione consiste nell'ancorare il rendimento e/o prezzo di rimborso del titolo all'andamento di un indice prescelto all'atto dell'emissione

 

- Obbligazioni convertibili: Sono titoli obbligazionari che si pongono in una posizione intermedia tra un'azione e un'obbligazione. Le obbligazioni convertibili infatti offrono al loro sottoscrittore la facoltà di rimanere creditore della società emittente o di convertire entro determinati lassi di tempo e in base a rapporti di cambio prefissato, le obbligazioni in azioni della società emittente o di altra società, assumendo così lo status di azionista.

 

- Obbligazioni cum warrant: Costituiscono una categoria particolare di obbligazioni, che vedono il titolo principale accompagnato da un altro strumento finanziario che conferisce al sottoscrittore la facoltà di ottenere una certa quantità di altri titoli della società emittente o di una società collegata o non, a una data scadenza e in un arco di tempo prefissato, contro pagamento di una somma determinata.

 

- Obbligazioni zero coupon: Sono titoli emessi privi di cedola, il cui rendimento è dato dalla differenza tra prezzo di sottoscrizione e prezzo di rimborso. Il titolo infatti viene emesso a un prezzo inferiore al nominale, con uno sconto pari al valore attuale del flusso di interessi figurativi riconosciuti al sottoscrittore e viene rimborsato a valore nominale in unica soluzione.

 

- Obbligazioni drop lock: Sono titoli obbligazionari assistiti da una particolare clausola di garanzia che protegge il sottoscrittore da un eccessivo ribasso dei tassi di interesse. L'obbligazione drop lock nasce come una normale obbligazione a tasso variabile, ma fin dall'inizio viene stabilita una soglia minima del rendimento corrisposto sotto la quale scatta la clausola di conversione automatica del prestito a tasso fisso.

 

- Obbligazioni bull & bear: Sono strumenti che incorporano una componente speculativa in relazione alla quota capitale, il cui valore di rimborso è collegato a un indice, che in genere rappresenta l'andamento del mercato borsistico, ma che può riguardare anche l'andamento del prezzo di una materia prima o di uno specifico titolo o del rapporto di cambio tra due valute, ecc... Per quanro riguarda la quota interessi, assicurano un rendimento fisso in base a un tasso stavilito dall'emittente

 

- Obbligazioni in valuta: Sono le cosiddette obbligazioni internazionali emesse da operatori di rilievo primario, che così finanziano il proprio fabbisogno in valuta.

 

 


La qualità dell'emittente

La qualità, chiamata anche solvibilità dell'emittente, viene quantificata mediante una misura globalmente riconosciuta: il rating. Il rating esprime la classificazione della qualità degli emittenti di un'obbligazione secondo determinati criteri che si variano dalla solidità finanziaria alla potenzialità dell'emittente.

 

Puoi vedere la tabella rating qui: TABELLA RATING
 

 


Prezzo di un'obbligazione

Il prezzo di un'obbligazione si calcola facendo la sommatoria dei flussi finanziari attualizzati all'istante presente t = 0. I flussi finanziari futuri FF(t) sono il rimborso del valore nominale alla scadenza (T) del titolo, e le cedole intermedie che vengono pagate. Un'obbligazione ha un prezzo univoco in ogni istante.



Per valutare un'obbligazione che si vuole vendere prima della scadenza, occorre calcolare la quota di cedola maturata che andrà al venditore dall'ultimo stacco sino ad oggi che andrà tolta perché l'acquirente la incasserà in seguito per intero.

La cedola di un'obbligazione è espressa come percentuale annua del valore nominale e al netto dell'aliquota fiscale del 12.5%. Quindi, una cedola del 5% per un'obbligazione di 100 vuol dire una cedola netta pari a

 

 In generale, i principali rischi connessi ai titoli obbligazionari sono riconducibili alla solidità patrimoniale dell'emittente e alla sua capacità di assolvere i propri impegni finanziari.
L'investitore inoltre può subire perdite in conto capitale nel caso di disinvestimento dei titoli in quanto la vendita potrebbe avvenire ad un prezzo inferiore al prezzo di emissione dei titoli.
Per un'illustrazione delle caratteristiche delle obbligazioni, dei relativi rischi e dei costi si rinvia alla documentazione informativa messa a disposizione dalla Banca.

 

Avvocati di Adusbef Veneto

mappettabluveneto

clicca sulla mappa per trovare
il tuo professionista di Adusbef Veneto

Free business joomla templates