Policy privacy

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Articoli

La banca tergiversa evitando di riconoscere l'importo dovuto

La banca tergiversa evitando di riconoscere l'importo dovuto

Contratto Eurizon Vita decorrenza ore 24 del 2011 stipulato da mia madre xxx, deceduta il data 2012. Alla data odierna il personale dell'agenzia della Cassa di Risparmio del Veneto di Villanova di Camposampiero, presso la quale è stato stipulato il contratto, continua a tergiversare evitando di riconoscere l'importo dovuto, nonostante sia stata presentata per tempo tutta la documetazione richiesa. In attesa di un Vostro cortese riscontro, resto a disposizione per i chiarimenti che riteniate necessari.

 
Free business joomla templates