Policy privacy

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

E' in usura il conto affidato, che cumulando interessi e spese supera il tasso soglia

bancheUn 'imprenditore ottiene dal tribunale una forte riduzione della propria esposizione debitoria. E' in usura il il conto affidato, che cumulando interessi e spese supera il tasso soglia
DOWNLOAD SENTENZA

Prima di pagare verificate con noi i vostri conti correnti Iscrivetevi ad Adusbef veneto: il primo incontro sarà gratuito

 

Fondiaria – SAI spa

Richieste di divulgazione
di informazioni ai sensi dell'art. 114
del Decreto legislativo
24 febbraio 1998, n. 58

Fondiaria – SAI spa

Con riferimento all'assemblea dei soci prevista per i giorni 16 marzo 2012, in prima convoca-zione e 19 marzo 2012, in seconda convocazione, ed avente all'ordine del giorno, inter alia, la proposta di aumento di capitale sociale in opzione ai soci per un importo complessivo massimo di 1.100 milioni di euro, comprensivo degli eventuali sovrapprezzi, da eseguirsi entro il 31 dicembre 2012, in forma scindibile, la Commissione ha richiesto alla Società di riportare nel corso della suddetta assemblea le seguenti informazioni e notizie:
- un puntuale dettaglio dell'utilizzo dei proventi derivanti dal citato aumento di capitale specificando se lo stesso sia unicamente finalizzato all'operazione di integrazione con Unipol Gruppo Finanziario spa ("UGF"), fornendo le relative motivazioni;
- informativa sulle possibili conseguenze derivanti dal mancato avveramento delle condizioni sospensive previste dall'accordo relativo al progetto di integrazione con UGF, in particolare sul mantenimento del consorzio di garanzia organizzato da Mediobanca spa;
- valutazioni degli amministratori relativamente alla ri-chiesta pervenuta dal Presidente e Amministratore Delegato di Premafin finanziaria Holding di Partecipazioni spa di valutare se, "alla luce del positivo andamento re-gistrato dai mercati nonché del positivo andamento gestionale di Fondiaria Sai nei primi mesi dell’anno, sulla base di un aggiornamento della situazione di solvibilità consolidata, si ritenga di confermare o meno agli azionisti la quantificazione del deliberando aumento di capitale";
- il termine ultimo entro il quale dovrà perfezionarsi l'aumento di capitale ai fini del ripristino delle condizioni di esercizio;
- eventuali aggiornamenti in ordine ai dati consolidati al 31 dicembre 2011 indicando le condizioni di solvibilità corretta aggiornate a tale data;
- gli effetti economico-patrimoniali e finanziari proforma idonei a rappresentare le conseguenze dell'operazione di aumento di capitale sull'andamento economico e sulla situazione patrimoniale dell'emittente, nonché sul margine di solvibilità del gruppo Fondiaria Sai;
- eventuali valutazioni in merito al progetto di integrazione con UGF, specificando i principali effetti sinergici e le possibili criticità sia in termini industriali che in termini di rafforzamento delle condizioni patrimoniali e finanziarie;
- eventuali iniziative che verranno intraprese dalla Socie-tà qualora l'operazione di aggregazione non dovesse perfezionarsi.
Tali informazioni dovranno integrare la relazione illustrativa predisposta per l'assemblea ai sensi dell'art. 72 del Regolamento Consob n. 11971/99 nonché essere riprese nel comu-nicato stampa che la Società diffonderà al termine dell'as-semblea stessa, citando altresì il fatto che le informazioni sono state richieste dalla Consob.

tratto dal Bollettino Consob di marzo 2012

 

Cosa fare subito per tutelarsi!! Andare in....

Tribunale
Mediazione
Banca d'italia
Consob comunicazioni
Free business joomla templates