Policy privacy

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Imu, mazzata sulle case. Ora valgono la metà

E chi ancora paga il mutuo?
Imu, mazzata sulle case Ora valgono la metà

Secondo il Censis il valore degli immobili si ridurrà dal 20 al 50 per cento: le famiglie costrette a vendere per non intaccare i risparmi

L'Imu farà crollare il valore delle case, la reintroduzione dell'imposta sull'abitazione e la rivoluzione del catasto avrà conseguenze pesanti sul mercato immobiliare. Non ha dubbi il Censis, secondo cui alla fine dell'anno i valori delle case si ridurranno del 20 per cento, con punte del cinquanta. Una vera e propria stangata per gli italiani: "Per far fronte alla nuova tassazione le famiglie venderanno le seconde case", spiega il direttore generale Giuseppe Roma.

Pressione fiscale - Infatti, nonostante nel corso del 2011 la crisi non abbia influito sul valore degli immobili, che sono rimasti sostanziamente invariati rispetto all'anno precedente, l'Imu "insieme alla rivalutazione del 60% degli estimi, sono i veri problemi che peseranno sulle tasche delle famiglie italiane le quali, per far fronte all'ulteriore pressione fiscale, prima di intaccare i risparmi ricorreranno alla messa in vendita delle seconde case e questo farà crollare per la prima volta dopo i decenni il prezzo degli immobili".

Famiglie benefattrici - Lo Stato, ha spiegato il direttore del Censis, si sta comportando come "un'idrovora" per la continua necessità di risorse richieste alle famiglie le quali si stanno trasformando "da soggetto consumatore a soggetto benefattore che fa fronte alle molte mancanze dello stato sociale. Non si può continuare così per sempre occorre ridurre la pressione fiscale".

 

L'Analista Finanziario

L'analista finanziario: Come investire

Avvocati di Adusbef Veneto

mappettabluveneto

clicca sulla mappa per trovare
il tuo professionista di Adusbef Veneto

Free business joomla templates